Chitarrista, compositore, lezioni chitarra elettrica



Nota bene, ancora una volta affrontiamo brevemente l’argomento delle scale modali, intese come diteggiature (esempio minore melodica di C, partendo da D con la Dorian 2b avremo solo un rivolto della scala modale di C e non due scale differenti!!!)
Per cui limitiamoci per ora come abbiamo fatto con i modi maggiori, a memorizzare le diteggiature e le distanze tra toni e semitoni di ogni singolo pattern.
La prossima settimana in video cercherò di spiegare in modo serio il concetto di scala modale e della sua vera funzione.
Scarica pure il materiale fotografico, trovo interessante le diteggiature estese che qui riporto e la casella sottostante dove si evidenzia ogni effettivo valore del grado della scala.
Buono studio!

Comments Closed

 

About Marco Buracchi

Sono un chitarrista e compositore. Sono nato a Busto Arsizio il 28 febbraio 1977 ed ho iniziato a suonare la chitarra elettrica sin da piccolo. Negli anni ho avuto insegnanti del calibro di chitarristi come Luciano Zadro, Paolo dal Broi, Chicco Gussoni e Cesareo che mi hanno trasferito tutta la loro competenza ed esperienza, ma soprattutto l´amore per questo meraviglioso strumento. Una grande occasione di crescita come chitarrista, è stata l´opportunità di frequentare un corso di 12 mesi al Musicians Istitute (G.I.T.) di Los Angeles con chitarristi dello spessore di Scott Henderson e Joe Diorio. Attualmente lavoro come sessione-man, arrangiatore e compositore in particolar modo nel settore pubblicitario. Una particolare attenzione va alla mia attività di insegnamento, per la quale ho una vera passione, che svolgo presso il mio studio.